Seleziona una pagina

FINO A 10.000 EURO PER LA TUA STRUTTURA

 

Voucher per la digitalizzazione delle PMI

Scopri come ottenere fondi per migliorare il tuo Asilo Nido o la tua Scuola dell’Infanzia.
Per presentare domanda c’è tempo solo fino al 9 Febbraio.

 

Contattaci ora e ti aiuteremo a presentare la domanda

Autorizzazione il trattamento dei dati personali in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003

Cos’è il Voucher per la digitalizzazione delle PMI

È una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

La disciplina attuativa della misura è stata adottata con il decreto interministeriale 23 settembre 2014.

 

Cosa finanzia

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale.

 

si inserisce perfettamente in questo contesto, potrai avere il miglior gestionale in cloud finanziato dallo stato!

Ma non è tutto: iRoma può creare per te anche un nuovo Sito, un nuovo logo, ottimizzare la tua presenza in rete o personalizzare il gestionale in base a delle tue esigenze specifiche.

 

Le agevolazioni

Ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

 

Come funziona

Con decreto direttoriale 24 ottobre 2017 sono state definite le modalità e i termini di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni. Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile in questa sezione, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Per l’accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

Nel caso in cui l’importo complessivo dei Voucher concedibili sia superiore all’ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di euro), il Ministero procede al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

Ai fini dell’assegnazione definitiva e dell’erogazione del Voucher, l’impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione deve presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese e sempre tramite l’apposita procedura informatica, la richiesta di erogazione, allegando, tra l’altro, i titoli di spesa.

Dopo aver effettuato le verifiche istruttorie previste, il Ministero determina con proprio provvedimento l’importo del Voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.

Come ti può supportare lo staff di iRoma

  • Analizzeremo le tue esigenze,
  • Pianificheremo le attività da inserire nella domanda da presentare al ministero
  • Ti forniremo dei preventivi a supporto delle tua domanda
  • Ti faremo affiancare da un consulente che ti aiuterà a presentare la domanda
  • Una volta accettata la domanda provvederemo ad eseguire i lavori richiesti

Cosa pensano di EasyNido i nostri clienti

Scarabocchiando

Piattaforma Pazzesca! semplice e performante. La nostra struttura ha inserito una marcia in più verso clienti e concorrenti grazie a easynido, i Genitori sono contenti, le Educatrici entusiaste e l’amministrazione Felice! Lo staff di easynido è di una cordialità e professionalità fuori dal normale, 5 Stelle nessun dubbio!

Country School

App già ottima ma sempre in aggiornamento per soddisfare le molteplici esigenze. Molto versatile e snella. Si vede che dietro c’è uno staff giovane e competente. Poi, appena hai un problema te lo risolvono. Siamo felici di aver scelto loro e lo sono anche i genitori dei nostri piccoli.

Claudio Vicentini

Applicativo molto fruibile e per ogni dubbio sulle funzionalità si ricevono risposte e supporto veloci e chiari. L’uso di questo applicativo ha notevolmente migliorato la gestione della fatturazione nella mia azienda. Segnalo inoltre con piacere che il team che lo gestisce ha apportato tante utili e nuove modifiche e funzionalità nell’ultimo periodo

L’Allegra Tribu’

Un gestionale e un app davvero semplici da utilizzare. I gestori risolvono tempestivamente problematiche o dubbi.

E' il momento di agire, non aspettare ancora